PrenotaUnCampo va in pausa: non giochiamo con la salute

Categories Di tutto un po'

In questo momento di emergenza nazionale è fondamentale seguire le istruzioni del governo e fare ognuno la propria parte.

Come da disposizioni del Decreto del Consiglio dei Ministri in vigore da oggi, tutte le attività sportive devono necessariamente essere sospese per fronteggiare, tutti insieme, l’emergenza Coronavirus.

Non è il momento di fare i supereroi, è il momento di essere responsabili e ricaricare le pile per ricominciare più forti di prima.

Abbiamo deciso di rendere non-prenotabili tutti i centri sportivi fino a quando non ci saranno nuove disposizioni da parte del Governo.

Nel frattempo noi non ci fermeremo, stiamo lavorando per ritornare con tante novità ed iniziative per scendere tutti insieme in campo non appena l’emergenza sarà passata!

Adesso però è il tempo della responsabilità, non giochiamo con la salute! #iorestoacasa

9 thoughts on “PrenotaUnCampo va in pausa: non giochiamo con la salute

  1. Mauro Pezzali
    Io resto a casa…….cosi deve essere per tutti e tutti noi ripartiremo e riempiremo tutti i campi,questa non è una speranza ma una certezza!

Dicci cosa ne pensi, il tuo parere è importante ?